Renato Davì

Renato Davì, pensionato, nato in provincia di Verona, ho svolto l’attività di psicologo psicoterapeuta per 40 anni al Dipartimento di salute mentale di Trieste. Mi candido per sostenere e sviluppare: 1- la sanità pubblica di qualità con particolare attenzione ai servizi territoriali e di prossimità ed alla salute mentale di comunità; 2- una città senza periferie inclusiva dove ogni cittadino abbia uguali diritti ed opportunità, a dimensione di bambino e di anziano; 3- una assistenza alla terza età che non abbia bisogno di case di riposo ma sia di superamento delle barriere e di partecipazione sociale; 4- programmi e cultura contro l’inquinamento e per la difesa dell’ambiente; 5- un lavoro per tutti nel rispetto dei diritti e della sicurezza; 6- una politica aperta e di ascolto dei cittadini in modo permanente per superare disuguaglianze e povertà.

Curriculum

Certificato del Casellario Giudiziale