Trieste, 8/11/2021

L’Assemblea Tematica Ecologia di Adesso Trieste ha deliberato che:

Adesso Trieste supporterà le azioni che le associazioni promotrici della petizione “Trieste ha voglia di tram, non di ovovia!” intenderanno intraprendere contro il progetto dell’ovovia. 

Adesso Trieste continuerà a sostenere la raccolta firme on line “Trieste ha voglia di tram, non di ovovia”.

Sul fronte del lavoro istituzionale, ricordando che i referendum comunali, a carattere consultivo ma il cui esito è vincolante se l’affluenza supera il 50%+1 degli aventi diritto al voto, possono essere indetti dal Consiglio Comunale, dai Consigli Circoscrizionali e dalla cittadinanza:

  • Adesso Trieste farà richiesta di accesso agli atti per ottenere e rendere pubblico il progetto che è stato presentato al MIT;
  • Adesso Trieste chiederà in Consiglio Comunale la realizzazione di nuovo studio comparativo che metta a confronto i costi e benefici dell’ovovia con quelli di una infrastruttura di trasporto rapido di massa inserita nel tessuto urbano e atta a collegare il Porto Vecchio con la città, come un tram e/o tram-treno (che in futuro possa interconnettersi con la rete ferroviaria esistente) o un filobus ad alta capacità;
  • Adesso Trieste richiederà l’indizione di un referendum tramite i Consigli Circoscrizionali;
  • Adesso Trieste si attiverà, anche in collaborazione con altre forze politiche, a supporto delle associazioni che già si sono organizzate e mobilitate sul tema per valutare l’ipotesi di costituire un comitato per un referendum indetto dai cittadini (servono 500 firme autenticate per costituire il comitato e poi circa 11.000 autenticate per ottenere il referendum consultivo);
  • Adesso Trieste si attiverà su eventuali ricorsi contro il progetto dell’ovovia e approfondirà in sede consiliare la compatibilità tra le previsioni progettuali dell’ovovia e le previsioni urbanistiche vigenti, in particolare per la tratta Bovedo-Opicina.

Il presente ordine del giorno è stato votato dall’Assemblea con 56 voti favorevoli, 0 astenuti e 0 contrari. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *