Adesso Melara, nel cuore delle potenzialità di un’amministrazione condivisa

La sua mole pesante e rozza domina la città dall’alto come una fortificazione inespugnabile. Il quadrilatero di Melara, il comprensorio di edilizia popolare figlio di antiche visioni architettoniche da cui la bellezza era del tutto bandita, ha al suo interno intelligenti soluzioni funzionali che, purtroppo, non sono mai state sfruttate appieno. 

La chiave contro il degrado? Aprire porte, non aggiungere lucchetti

Il recente appello alle istituzioni fatto dal presidente dell’Ater Riccardo Novacco a seguito di alcuni episodi di cronaca (qui e qui) che hanno coinvolto complessi di edilizia sociale, prontamente strumentalizzati da varie forze politiche, apre la discussione su problematiche e situazioni di difficoltà complesse e profondamente radicate nel contesto sociale delle periferie di Trieste. Situazioni […]