Adesso Melara, nel cuore delle potenzialità di un’amministrazione condivisa

La sua mole pesante e rozza domina la città dall’alto come una fortificazione inespugnabile. Il quadrilatero di Melara, il comprensorio di edilizia popolare figlio di antiche visioni architettoniche da cui la bellezza era del tutto bandita, ha al suo interno intelligenti soluzioni funzionali che, purtroppo, non sono mai state sfruttate appieno. 

La chiave contro il degrado? Aprire porte, non aggiungere lucchetti

Il recente appello alle istituzioni fatto dal presidente dell’Ater Riccardo Novacco a seguito di alcuni episodi di cronaca (qui e qui) che hanno coinvolto complessi di edilizia sociale, prontamente strumentalizzati da varie forze politiche, apre la discussione su problematiche e situazioni di difficoltà complesse e profondamente radicate nel contesto sociale delle periferie di Trieste. Situazioni […]

Più boschi per tutti: riapriamo il parco di Villa Necker

Abbiamo un vero e proprio bosco in città, eppure pochi lo sanno e nessuno ci può accedere, perché al momento è chiuso da alti muri, dove sono affissi cartelli gialli che dicono: Limite invalicabile – zona militare. Ma al momento non lo usano nemmeno i militari, perché da anni è completamente abbandonato: non viene curato, […]

Una dimensione urbana e sociale per l’Urban Center: si può fare!

Siamo nuovamente in pieno lockdown, ma come dice il nostro Sindaco, “stiamo vivendo un momento meraviglioso e stiamo facendo cose incredibili per la nostra città”: quindi non poteva mancare l’inaugurazione di “una delle cose più importanti di questi cinque anni”, l’Urban Center Trieste. Ai molti non è ancora chiaro di cosa si tratti, ma durante […]

Adesso Ponziana: luoghi e risorse per rispondere alle crisi che stiamo attraversando

Per la nostra esplorazione di Ponziana ci siamo dati appuntamento all’imbocco della pista ciclopedonale Cottur, in via Orlandini, l’unica vera pista ciclabile della città, costruita sulla linea ferroviaria Campo Marzio-Val Rosandra e frequentatissima da un sacco di persone ogni giorno, che la usano per raggiungere il Carso in bici, per fare due passi con il […]