C’è ma non si vede. La gestione del patrimonio culturale a Trieste

In giro per l’Italia siamo già diventati “il modello Trieste”, ovvero l’esempio negativo “per eccellenza”, da non seguire per quanto riguarda l’organizzazione dei musei. Ne abbiamo parlato ieri pomeriggio al Knulp in occasione dell’evento C’è ma non si vede. Gestione del patrimonio artistico e culturale. Idee, esempi, buone pratiche. Il 1° luglio 2022 l’amministrazione comunale […]

Adesso Trieste il 3 settembre a fianco dei lavoratori Wärtsilä

Stamattina il capogruppo in Consiglio comunale Riccardo Laterza ha approfondito le ragioni dell’adesione di Adesso Trieste alla manifestazione del 3 settembre, indetta in difesa delle lavoratrici e dei lavoratori di Wärtsilä, nel corso di una conferenza stampa in cui è intervenuto anche Dario Salvetti, membro del collettivo di fabbrica GKN di Campi Bisenzio (FI), portando […]

Un Primo Maggio contro il lavoro povero: sotto dieci è sfruttamento!

Eravamo tante e tanti di AT stamattina al corteo del primo maggio! Abbiamo sfilato con lo striscione della campagna #sottodiecièsfruttamento promossa da UP – Su la testa per dire stop al lavoro povero e istituire un minimo salariale sotto al quale non è possibile pagare lavoratrici e lavoratori. Nonostante i proclami sulle scalate nelle classifiche […]

Il report dell’audizione BAT in Consiglio Comunale

A dicembre 2021 la Giunta Dipiazza aveva chiesto al Consiglio di approvare la partecipazione del Comune all’aumento di capitale di Interporto SpA, al fine di realizzare le strutture industriali nell’area ex Wärtsilä da destinare in affitto a British American Tobacco, che avrebbe a sua volta insediato una nuove produzione manifatturiera in città. In quell’occasione come […]

Reddito, lavoro, servizi, sviluppo: le ragioni dello sciopero in Italia e a Trieste

Perché oggi si sciopera, in Italia e a Trieste? Lo abbiamo chiesto a Michele Piga, Segretario Generale della CGIL Trieste, in quest’intervista a cura di Leo Brattoli.   «Aderire a questo sciopero servirà a dare la sveglia ai partiti che devono rappresentare il lavoro e uno scossone al Governo di questo Paese, perché capisca che […]

Salario minimo: cosa dovrebbe fare il Comune di Trieste e perché non lo fa

Aderiamo alla campagna per un salario equo #sottodiecièsfruttamento, promossa da Up, che identifica nei 10 euro lordi l’ora la soglia minima per un salario degno di questo nome. In tutta l’Unione Europea, solo la Danimarca, Cipro, Austria, Finlandia, Svezia e Italia non sono dotate di strumenti legislativi per la tutela dei lavoratori a bassa fascia […]

Difendere la salute, il lavoro e il Porto di Trieste è possibile: serve aprire un confronto vero

Il Porto di Trieste è strategico per l’economia della città e in questi anni è tornato a esserlo anche per il resto del Paese e dell’Europa. La sua rinascita è stata guidata non solo da un management che ha restituito dignità al pubblico, ma anche da un rapporto di collaborazione e condivisione tra lavoratori portuali […]

Economia della conoscenza, buona occupazione e dignità del lavoro: le proposte di Adesso Trieste

“La vera emergenza di Trieste non è l’immigrazione di che fugge dalle guerre ma l’emigrazione di giovani che non trovano adeguate opportunità di occupazione. In una città la cui popolazione è scesa sotto la soglia dei 200mila abitanti e in cui  il contributo del settore industriale all’economia cittadina è meno del 10%, peraltro con diverse aziende […]

Le 10 proposte di AT che disegnano la Trieste del futuro

Adesso Trieste preme sull’acceleratore della campagna elettorale, mettendo al centro del dibattito politico 10 temi concreti che hanno un impatto diretto sulla vita di cittadine e cittadini di ogni rione della città. «La campagna elettorale si è fino ad ora distinta per l’autorappresentazione di candidati e liste, nell’assenza imbarazzante di contenuti e di proposte. Adesso […]

Solidarietà ai portuali sotto processo: dalla parte di chi lavora

Il 26 agosto del 2015 centinaia di lavoratrici e lavoratori, cittadine e cittadini, parteciparono alla manifestazione organizzata dal CLPT – Coordinamento dei Lavoratori Portuali di Trieste che chiedevano per la città la piena applicazione dell’Allegato VIII del Trattato di Pace di Parigi. Le forze dell’ordine, in tale occasione, intervennero aspramente sui manifestanti nonostante nessuno di […]