Facciamo rete con altre esperienze municipaliste, in piazza, tra la gente

Grande entusiasmo e partecipazione ieri in Piazza Puecher a San Giacomo per l’evento #FacciamoRete, dedicato a costruire uno spazio di condivisione di conoscenze, esperienze e progetti tra realtà attive nelle città e nei paesi del Friuli e del Litorale. Cinque tavoli tematici di AT si sono riuniti in piazza e hanno visto la partecipazione di […]

Meno libri, più armi: la ricetta della Giunta Dipiazza

“Il tram dei libri”, uno dei nodi più attivi della rete delle Biblioteche Diffuse del Comune, da ormai sette anni garantisce, grazie all’autogestione del “Comitato Genitori Insieme sull’Altipiano”, l’accesso a un servizio importante per la crescita di bambini e ragazzi di Opicina e non solo. Da ieri la Biblioteca, dopo un preavviso di soli 10 […]

Ricordiamo Odorico Visintini, ucciso dalla violenza fascista

Il 14 giugno di 100 anni fa moriva, a causa delle ferite riportate nel corso di un’aggressione a opera di squadristi fascisti, Odorico Visintini. Era consigliere comunale, eletto solo pochi mesi prima, nelle fila del Partito Comunista d’Italia, unica opposizione al Blocco Nazionale che all’epoca comprendeva anche il Partito Fascista. Il Comune di Trieste fa […]

L’ovovia, le sue alternative e il tempo che corre

Il seguente contributo, firmato da Riccardo Laterza, Giulia Massolino e Kevin Nicolini, è stato pubblicato su Il Piccolo del 28/6/2022 con il titolo Un’alternativa alla cabinovia Le considerazioni di Roberto Morelli sui “tasselli mancanti” del progetto della “cabinovia metropolitana” hanno il merito di evidenziare alcuni dei principali aspetti trasportistici, ambientali ed economici che dovrebbero essere […]

Xe più Fuksas che luganighe

Cronache semiserie da una visione da incubo sul futuro di Trieste Entrando in molo IV l’indicazione più chiara rispetto al luogo in cui si sarebbe tenuto il grande evento “l’alfabeto del futuro” è data dai blindati antisommossa che temono i pericolosi sovversivi anti-ovovia. Gli stessi pericolosi sovversivi che in 2000 hanno messo a ferro e […]

Lettera aperta a Massimiliano Fuksas

Egregio architetto Massimiliano Fuksas, so che lei e sua moglie Doriana interverrete oggi a Trieste per presentare il progetto relativo alla stazione di Porto Vecchio dell’ipotizzata cabinovia, alla quale una gran parte delle triestine e dei triestini è fermamente contraria, per non dire ostile. Nell’anno 2000, sempre insieme a Doriana, lei diresse la Biennale di […]

Che fare dei resti archeologici in Porto Vecchio?

È notizia di questi giorni che, durante i lavori attualmente in corso di svolgimento in Porto Vecchio, sono stati messi in luce i resti delle strutture che originariamente facevano parte del complesso del Lazzaretto di Santa Teresa la cui realizzazione risale al 1769 e che rimase in uso fino al 1868, quando i lavori per la creazione […]

Esplorazione urbana a San Giovanni e Guardiella

Sabato 4 giugno ci siamo ritrovati in piazzale Gioberti e ci siamo soffermati presso il cosiddetto “Impianto Sportivo Polivalente”, cantiere permanente da circa 10 anni. La storia inizia nel 1932. L’area, da rimessa e officina per vetture tranviarie, diventa depositeria comunale, e poi, anziché essere restituita all’uso pubblico e alla cittadinanza, viene convertita, per interessi […]

Una piazza per Margherita Hack a Roiano: come votare

Fino al 15 maggio ci sarà la possibilità di andare a firmare per l’intitolazione della nuova piazza di Roiano, che sorgerà al posto dell’ex caserma della Polstrada. Noi di Adesso Trieste sosteniamo la proposta di intitolare la piazza a Margherita Hack, sia perché visse a Roiano, sia perché rappresenta un simbolo delle donne nel mondo […]

Un Primo Maggio contro il lavoro povero: sotto dieci è sfruttamento!

Eravamo tante e tanti di AT stamattina al corteo del primo maggio! Abbiamo sfilato con lo striscione della campagna #sottodiecièsfruttamento promossa da UP – Su la testa per dire stop al lavoro povero e istituire un minimo salariale sotto al quale non è possibile pagare lavoratrici e lavoratori. Nonostante i proclami sulle scalate nelle classifiche […]