Quanto pesa una piuma?

di Theo Verdiani Queste non sono altro che riflessioni a caldo. Una reazione a pancia per non soccombere ai cattivi pensieri, quelli prigionieri del fatalismo, che ci incastrano in una logica dove il caso la fa da padrone, che ci vede spettatori passivi di uno spettacolo che non ci piace, dove si ha la sensazione […]

I negozi storici chiudono mentre il Comune incentiva i centri commerciali

Su una landa carsica, o in un bosco, i punti di riferimento possono essere formazioni rocciose, alberi di forma particolare, la cima di un’altura, un tronco precipitato a terra. In città, i punti di riferimento sono soprattutto i negozi. È rassicurante passare su un marciapiede e ritrovare sempre al loro posto certe vetrine, le insegne […]

Reddito, lavoro, servizi, sviluppo: le ragioni dello sciopero in Italia e a Trieste

Perché oggi si sciopera, in Italia e a Trieste? Lo abbiamo chiesto a Michele Piga, Segretario Generale della CGIL Trieste, in quest’intervista a cura di Leo Brattoli.   «Aderire a questo sciopero servirà a dare la sveglia ai partiti che devono rappresentare il lavoro e uno scossone al Governo di questo Paese, perché capisca che […]

Cronache semiserie da una giornata di ovo-propaganda

Non ci si crederebbe, se non fosse vero.  “L’Ascolto della città”. Entriamo in sala e ci sono dei foglietti di carta, tagliati male, appoggiati sulle sedie, assieme a una matita. “Raccogliamo le vostre domande”, c’è scritto. Anno 2021. Anziché un link per raccogliere commenti e domande virtuali, magari da proiettare in uno dei tanti schermi […]

Ecco il progetto completo dell’ovovia presentato al MIT

Vista la mancanza di trasparenza e partecipazione che ha caratterizzato il progetto dell’ovovia, Adesso Trieste ha deciso di fare accesso agli atti e di rendere pubblico il progetto a tutte e tutti.  In un contesto in cui le preoccupazioni delle associazioni, così come le loro legittime proposte alternative, vengono bollate come “fake news”, e mentre […]

AlienAzione: non è un film, ma la Giunta Dipiazza

Sembra che il Dipiazza Quater non lesini a privatizzare tutto quello che è pubblico. Dall’avallare la riduzione dei servizi dediti alla salute e ai servizi di prossimità e comunità all’alienazione dei beni immobili del Comune di Trieste. È passata in sordina – anche perché forse non è un argomento dal forte appeal politico – il […]

Salario minimo: cosa dovrebbe fare il Comune di Trieste e perché non lo fa

Aderiamo alla campagna per un salario equo #sottodiecièsfruttamento, promossa da Up, che identifica nei 10 euro lordi l’ora la soglia minima per un salario degno di questo nome. In tutta l’Unione Europea, solo la Danimarca, Cipro, Austria, Finlandia, Svezia e Italia non sono dotate di strumenti legislativi per la tutela dei lavoratori a bassa fascia […]

Lo spettacolo surrealista del Consiglio Comunale

Le prime sedute del Consiglio Comunale di Trieste sono state uno strano spettacolo surrealista dove un personaggio secondario, o meglio, una comparsa, si mette in proscenio e comincia a fare un monologo noioso. Non ha capacità dialettiche, farfuglia banalità. Occupa uno spazio in cui non potrebbe essere ammesso, ed è convinto che tutto ciò sia […]

4 circoscrizioni contro l’esternalizzazione delle affissioni pubblicitarie

Nel corso di questa settimana le sette Circoscrizioni cittadine si sono espresse sulla proposta di delibera dell’Assessore Bertoli in merito alla proroga della soppressione del servizio di pubbliche affissioni. Quattro Circoscrizioni – I, II, III e IV – hanno espresso parere contrario, poiché la proroga richiesta dalla Giunta è giustificata con l’intenzione di esternalizzare a […]

Linea d’Ombra: accuse archiviate!

Fin dal primo momento, l’accusa di “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina” a carico di Gian Andrea Franchi e Lorena Fornasir di Linea d’Ombra odv, era apparsa inverosimile. Ci sarebbe stata la tentazione di non prenderla sul serio, se la vicenda non si fosse poi protratta per mesi, con tutto il suo carico di preoccupazione, stress, angoscia che […]